Marco

 

Marco Berton, biellese trapiantato a Torino, (quasi) 33 anni: un po’ giornalista, un po’ assistente sociale, a volte entrambi. Dal 2009 su e giu per Torino e dintorni, con la sgangherata e coloratissima banda di Volonwrite, alla caccia di tutte le ultime novità sul mondo del sociale. L’altra mia più grande ossessione si chiama sport, che tengo a bada collaborando con il CIP Piemonte e con la storica Società Canottieri Armida. Credo nell’importanza del lavoro di squadra, credo nel valore della diversità e credo che un altro mondo sia possibile anche se…a volte cedo alle tentazioni (culinarie e calcistiche) che Torino offre. Innamorato della vita, della bellezza e della musica, che scopro ogni giorno sulla terra e nelle persone che fanno qualcosa per migliorarla. Con TOMOVEBOX vorrei raccontare le cose che vedo, ascolto, scopro e che mi piacciono, con un occhio di riguardo a tutto ciò che è sostenibile, innovativo, artigianale e sociale.

Share